Trova il tuo studio dentistico a Milano

A causa della crisi e delle difficoltà economiche sono sempre meno gli italiani che vanno dal dentista e, se lo fanno, cercano di adottare soluzioni a buon mercato. Per scegliere un buon studio dentistico a Milano, in modo da unire la qualità al risparmio, è bene seguire alcune regole per non doversi poi a trovare a rimpiangere la scelta fatta.

Rivolgersi sempre ad un dentista in Italia

Da alcuni anni è sempre più diffusa la pratica di rivolgersi all’estero (soprattutto ai paesi dell’Est Europa) per le cure dentistiche, in quanto lì risultano essere a prezzi molto più bassi rispetto a quelli italiani (con minori tempi di attesa). Attenzione: il turismo dentistico può rivelarsi un vero e proprio boomerang, e causare a volte danni gravi alla dentatura del paziente. Diversi di questi centri odontoiatrici, infatti, risparmiano su attrezzature, personale, materiali e procedure di igiene. È molto meglio rimanere in Italia, dove i dentisti devono sottostare alle rigide disposizioni in materia. Inoltre, è bene rivolgersi a professionisti della propria città (ad esempio, un milanese dovrà fare le sue ricerche a Milano): infatti, in caso di problemi, è meglio avere il proprio dentista a portata di mano.

Rivolgersi ad un vero e proprio dentista.

Molto importante è verificare che il dentista a cui ci si rivolge sia autorizzato: basterà verificare che sia iscritto all’ordine dei medici e degli odontoiatri della città di Milano (sul sito www.fnomceo.it si può effettuare una ricerca anagrafica per città).

Verificare il livello di pulizia e le attrezzature usate

Passando poi all’intervento vero e proprio, appena si entra nello studio dentistico si deve accertare lo stato generale di igiene (pulizia dei locali e della poltrona per l’intervento, l’uso di guanti e mascherina da parte del medico, l’utilizzo di un kit nuovo e sterilizzato per ogni visita). Inoltre, bisogna valutare l’atteggiamento del vostro dentista di Milano: un comportamento corretto e professionale è di informarsi sulla vostra igiene orale e sui trattamenti di pulizia quotidiana che effettuate (consigliandoci di conseguenza). Infine, bisogna fare attenzione che il dentista utilizzi le giuste attrezzature e materiali di qualità. Non abbiate timore di chiedere che attrezzatura sta usando: si tratta della vostra salute.

images

Preventivi chiari e dettagliati

Innanzitutto si deve scegliere un dentista serio e professionale: se ha un atteggiamento approssimativo ed impreciso, è bene rivolgersi ad un altro professionista. Prima di optare per un intervento piuttosto che per un altro, è tassativo chiedere un preventivo, che deve essere esposto e spiegato in modo chiaro, dettagliato ed esaustivo, rispondendo in modo preciso a tutte le domande ed i dubbi del paziente. È proprio sui preventivi che bisogna fare attenzione: se sono eccessivamente bassi (tanto da essere fuori mercato) di solito sono una trappola, con interventi realizzati con materiali scadenti, che possono avere effetti deleteri sulla salute del paziente e che non dureranno nel tempo. Quindi, anche se il prezzo è basso, alla fine si spenderà molto di più.

Stessa cosa vale per i trattamenti miracolosi, soprattutto se garantiti in tempi rapidi. Infatti, i trattamenti hanno una durata minima prevista ufficialmente dai protocolli, legati alla tecnologia usata ed ai tempi tecnici perchè si veda il miglioramento. La promessa di una cura velocissima è solo un modo per far presa sul cliente.

Anche l’aspetto dello studio (elegante, ben arredato) e le maniere accattivanti del dentista possono essere solo modi per incantare il paziente. Sono un plus, ma non hanno nulla a che fare con la qualità e la professionalità della prestazione e del dentista. Bisogna quindi far attenzione a distinguere l’aspetto emotivo dai fatti.

Scelto il dentista, si possono scegliere gli interventi

Per risparmiare (e un indice di professionalità e serietà del dentista è il fatto che vi prospetti anche questa soluzione tra tutte quelle proposte) si può optare per soluzioni temporanee invece di impianti completi. Se sono fatte con materiali di qualità e professionalità funzioneranno ugualmente. Ad esempio, al posto dell’impianto fisso si può usare una protesi mobile. Quando poi le nostre risorse lo permetteranno, si deciderà se effettuare soluzioni più durature.

Qui potrai trovare il sito dello studio dentistico di Milano, uno studio all’avanguardia, serio e sicuro.